Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

LABORATORIO SUL CYBERBULLISMO

Si tratta di un percorso di sensibilizzazione all’utilizzo responsabile delle tecnologie di ultima generazione, con particolare attenzione alla sfera dei “Social Network”.

Grazie alla partecipazione di esperti quali psicologi criminali ed educatori che collaborano con il Centro Giustizia Minorile di Torino, si cercherà di rendere i ragazzi consapevoli dei rischi penali a cui si può andare incontro anche solo stando seduti dietro davanti allo schermo del computer: l’apparente posizione “passiva” del ragazzo rispetto al mezzo utilizzato, infatti, rischia di ingannarlo rispetto alla responsabilità reale (e per l’appunto penale) delle azioni che compie.

Al fianco di questo approfondimento tecnico, sarà possibile inoltre discutere con gli operatori delle dinamiche che caratterizzano situazioni di conflitto particolari come quelle frai bulli e le loro vittime, partendo dalle rispettive domande “chi è il bullo?”, “chi è la vittima?”.

Download allegati:

Vuoi ricevere ulteriori informazioni? Non esitare a contattarci.

Vai all'inizio della pagina