Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

PROGETTO “CONOSCERE PER AGIRE”

Oltre a EssereUmani, fanno parte della rete di questo progetto: IPIA G.Plana (ente capofila), IIS Boselli, Questura di Torino – Ufficio Immigrazione, CSV Vol.To., ACMOS, CISV Torino, Comitato Mahmud.

Il progetto è sostenuto dal MIUR, nell’ambito del bando “Laboratori di Partecipazione e Volontariato” ed è uno dei 20 progetti scelti a livello nazionale.

 

IL CONTESTO

Il percorso di cittadinanza “CONOSCERE PER AGIRE” parte dal presupposto che per sviluppare la coscienza del proprio ruolo e delle proprie potenzialità all'interno del contesto scolastico e, più in generale, di vita è necessario:

  • CONOSCERE: avere a disposizione fonti d'informazione che siano dirette, attendibili e che si servano di linguaggi e forme espressive coinvolgenti ed adatte alle diverse fasce d'età dei giovani cittadini.
  • APPROFONDIRE: individuare e focalizzare l'attenzione sugli aspetti di un tema che maggiormente stimolano la coscientizzazione, imparando a ricercare fonti e realtà territoriali quali risorse per l'approfondimento.
  • AGIRE: giungere ad una sintesi del percorso nelle sue fasi “teoriche”, rielaborando le informazioni e gli stimoli acquisiti per procedere alla coprogettazione di attività di servizio, in cui ogni individuo veda concretizzarsi le proprie competenze e si riconosca come portatore di valore aggiunto.

Vuoi ricevere ulteriori informazioni? Non esitare a contattarci.

Vai all'inizio della pagina